I LUOGHI DEL CORTONA MIX FESTIVAL

Ultimo aggiornamento 3/07

Cortona Mix Festival 2014

Sant'Agostino

Il Centro Sant’Agostino ha sede nell’ex omonimo convento, annesso alla chiesa. La costruzione del complesso risale alla metà del XIII secolo e si trova nel centro storico di Cortona. Il convento è costituito da un grande edificio a pianta quadrata organizzato intorno ad un chiostro decorato da 29 affreschi con episodi della vita di Sant’Agostino, sul quale, al piano terra, si affacciano gli splendidi ambienti a volta che ospitano le sale e i servizi del Centro Convegni

Sant'Agostino Cortona

Sant'Agostino Cortona

Sant'Antonio

La Chiesa di Sant’Antonio risale al XIV secolo e sorge nei pressi del così detto Bagno di Bacco, serbatoio di acqua di epoca romana, di cui ancora si possono vedere i resti. Da qualche tempo è stata sconsacrata.


Museo Diocesano

Il Museo Diocesano si trova nell'ex-chiesa del Gesù e raccoglie oggetti ed opere d'arte provenienti dalle chiese del territorio e dalle proprietà della diocesi. La raccolta d'arte venne fondata nel 1945 e conserva importanti opere di Pietro Lorenzetti, Beato Angelico, Bartolomeo della Gatta, Sassetta e Luca Signorelli, oltre ad arredi sacri di notevole pregio.

Sant'Agostino Cortona

Sant'Agostino Cortona

Palazzo del Comune

Il Palazzo del Comune fu costruito intorno al XII secolo sopra le rovine dell'antico foro romano e si affaccia sull'attuale Piazza della Repubblica.


Piazza Signorelli

Piazza Signorelli è una delle piazze principali di Cortona, ricca di palazzi storici, tra cui il Teatro Signorelli, Palazzo Casali e il Palazzo del Comune.

Sant'Agostino Cortona

Sant'Agostino Cortona

Piazza Garibaldi

Piazza Garibaldi (chiamata “Carbonaia” poiché qui veniva venduto il carbone prodotto nelle montagne circostanti) offre una suggestiva veduta della Valdichiana e del lago Trasimeno.


Teatro Signorelli

Il Teatro Signorelli, progettato da Carlo Gatteschi nel 1854, è sede ormai da oltre un secolo e mezzo di importanti manifestazioni culturali e teatrali. Di proprietà dell'Accademia degli Arditi, fu progettato in stile neoclassico. La sua loggia ha sette arcate ed internamente due file di otto pilastri con copertura a volte lunettate.

Sant'Agostino Cortona

SEGUICI SU: