Il meglio della cultura contemptoranea: musica, letteratura, cinema, danza, arte, tv, teatro, filosofia, tecnologia, enogastronomia. In un unico grande evento.

SABATO 28 LUGLIO

28.jpg

Ore 17.00,
MIX IN THE CITY
Band@omica
Le strade di Cortona si animano al suono dei ritmi, delle melodie e delle sperimentazioni musicali della Band@omica

Ore 17.30, Cortile Museo
Inaugurazione Bookshop Feltrinelli
Apre il Bookshop Feltrinelli del Cortona Mix Festival, allestito nel Palazzo Casali, sede del MAEC, il Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona. La libreria, che rimane aperta per l’intera durata della manifestazione e oltre (dal 28 luglio al 19 agosto), viene inaugurata dal sindaco Andrea Vignini e da Carlo Feltrinelli, presidente del Gruppo Feltrinelli che insieme a Claudio Martini, presidente della Fondazione Orchestra Regionale Toscana, raccontano il programma del Cortona Mix Festival. Nell’occasione, viene presentata la prima edizione del Mix Prize, riconoscimento per il miglior libro della stagione 2011/2012, a giudizio dei librai Feltrinelli di tutta Italia e del pubblico che potrà votarlo in libreria per tutta la durata del Cortona Mix Festival.

Ore 18.00, Palazzo Casali
NE SENTIRETE PARLARE
Il mio esordio: Miradar
Con Ilaria Mavilla e Mario Desiati
Con il romanzo Miradar, la scrittrice toscana Ilaria Mavilla ha vinto il concorso ilmioesordio.it, indetto dal Gruppo L’Espresso in collaborazione con Giangiacomo Feltrinelli Editore, Scuola Holden e Librerie Feltrinelli, superando oltre 2500 concorrenti. Un’opera in cui si fondono la mitologia dei loser d’oltreoceano e i tratti del grande melodramma sociale all’italiana. In vista della pubblicazione ufficiale, attesa a settembre nella collana “I Narratori” di Feltrinelli, la giovane autrice confronta i propri sogni e le speranze di un’esordiente con l’esperienza di un autore già consolidato, Mario Desiati, scrittore e direttore editoriale di Fandango Libri.

Ore 21.30, Piazza Signorelli
THE MIX SHOW
Omaggio a Charlie Chaplin
Proiezione del film Tempi moderni
Musiche dal vivo dell’Orchestra della Toscana diretta da Timothy Brock Il film sul lavoro, per antonomasia. Diretto da Charlie Chaplin nel 1936, tra gli ultimi capolavori del cinema muto, Tempi moderni è ancora oggi una formidabile favola satirica in difesa della dignità dell’uomo contro il dominio della macchina. Nella cornice di Piazza Signorelli, il film viene riproposto con l’accompagnamento sonoro dell’Orchestra della Toscana, curato dal compositore e direttore d’orchestra americano Timothy Brock e basato sulle partiture originali del film custodite nell’Archivio Chaplin.

 

 

 

CERCA UN ARTISTA O UNA DATA

PARTECIPANO

Partecipano // Orchestra Regionale Toscana, Timothy Brock, Eleonora Abbagnato, Opéra National de Paris, New York City Ballet, Royal Danish Ballet, Hamburg Ballet, Banda Improvvisa, Emir Kusturica & The No Smoking Orchestra, Stefano Bollani, Daniel Kawka, Riccardo Massai, Juraj Valcuha, Cloë Hanslip, Orchestra Multietnica Aretina

TICKETS

Compra online i biglietti del Cortona Mix Festival
Terretrusche Ticketing
Ticketone

FACEBOOK

NEWSLETTER